Strumenti Utente

Strumenti Sito


pec

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

pec [2010/05/27 11:42]
giovanni creata
pec [2010/05/27 14:17] (versione attuale)
giovanni Commenti su OpenPEC
Linea 6: Linea 6:
   * [[http://​www.cnipa.gov.it/​site/​_files/​Pec-def.pdf|Il documento di CNIPA e ISTI-CNR che descrive (in italiano) lo stesso protocollo]];​   * [[http://​www.cnipa.gov.it/​site/​_files/​Pec-def.pdf|Il documento di CNIPA e ISTI-CNR che descrive (in italiano) lo stesso protocollo]];​
   * [[http://​www.openpec.org/​|OpenPEC]],​ il motore (una specie di plugin Perl per MTA) che si preoccupa di gestire la PEC   * [[http://​www.openpec.org/​|OpenPEC]],​ il motore (una specie di plugin Perl per MTA) che si preoccupa di gestire la PEC
 +  * [[http://​www.openpec.org/​docs/​Exentrica-OpenPEC.pdf|Qualche informazione tecnica sul funzionamento di OpenPEC]]
 +  * [[http://​www.openpec.org/​docs/​Exentrica-IntroduzionePEC.pdf|Introduzione alla PEC]]
 +
 +====== Qualche commento su OpenPEC ======
 +
 +Faccio riferimento alla versione 2.2.0, distribuita su SourceForge.
 +
 +  * Di per sè sembra richiedere che la consegna a destinazioni locali avvenga esclusivamente via LMTP. Questo comportamento sembra abbastanza facilmente modificabile,​ modificando ''​lib/​Opec/​Out/​Dispatcher.pm''​ alle righe 88-ss in modo che ''​$forward_pec''​ sia trattato in modo analogo a come ''​$forward_canonical''​ è trattato nelle righe precedenti. In questo modo si può evitare di doversi procurare un server LMTP e fare tutto con Postfix.
 +    * Non mi è ancora del tutto chiaro quando viene utilizzato ''​$forward_canonical''​ e quando ''​$forward_pec''​ per il dispatch di messaggi in uscita da opec.
 +  * Invece l'​elusione dell'​HSM sembra possibile direttamente in configurazione (non specificando l'​engine OpenSSL); da notare che queste rende il sistema non conforme alla legge, ma chissenefrega.
 +  * Da capire ancora come bisogna intramestare per i server LDAP. Sono in qualche modo eludibili, o perlomeno si può evitare la doppia copia (locale e remota)?
 +
pec.1274953370.txt.gz · Ultima modifica: 2010/05/27 11:42 da giovanni